DAY 2

GROUP A

 

CRVENA ZVEZDA TELEKOM BELGRADE 69 – 67 CLUB JOVENTUT BADALONA

 

Crvena Zvezda Belgrado Telekom recupera un parziale di -13 al Club Joventut Badalona e chiude la partita a 69-67 raggiungendo con una giornata di anticipo la finale dell’Euroleague Basketball Nike International Junior Tournament.

Lazarevic e Vojislav Stojanovic hanno segnato 20 punti per il club serbo e Danilo Ostojic ha raggiunto quota 10.

Per il club spagnolo i migliori in campo sono stati Xabi Lopez, che ha segnato 18 punti e Zoran Nikolic che ha messo a referto 13 punti e 10 rimbalzi, Francesc Iturria ha aggiunto 11 punti.

 

CAJASOL SEVILLE 66 – 54 TEAM BRAZIL

 

Cajasol Siviglia conquista la prima vittoria nell’Euroleague Basketball Nike International Junior Tournament di Milano battendo il Team Brasile 66-54.

Per la formazione spagnola il migliore in campo èstato Maksim Salash con 13 punti, 10 rimbalzi e quattro stoppate, dietro troviamo Diego Gallardo con 14 punti.

Per il Team Brasile degni di nota sono i 14 punti di Lucas Vezaro, la doppia doppia con 12 punti e 12 rimbalzi di Lucas Teodoro e gli 11 punti da Lucas Siewert .

 

GROUP B

 

ARMANI JUNIOR MILAN 42 – 71 REAL MADRID

 

Il Real Madrid raccoglie la seconda vittoria consecutiva nel Gruppo B battendo Milano.

Per la formazione di Madrid degni di nota sono Waly Niang con 14 punti, 15 rimbalzi e quattro stoppate, mentre Santiago Yusta chiude a quota 14 punti, a referto anche Andrej Magdevski con 13 punti e Andres Rico con 12 punti.

Milano si porta sull’1-1 nel girone, nonostante un Carlo Fumagalli da 13 punti, con Diego Flaccadori fermato a quota 11 punti ed Alberto Cacace rimasto a quota 0 dopo i 14 punti della prima gara.

 

 

ZALGIRIS KAUNAS 79 – 68 FENERBAHCE ULKER ISTANBUL

 

Lo Zalgiris Kaunas èrimasto in vita per un posto nella finale battendo il Fenerbahce Istanbul 79-68.

Per lo Zalgiris Kaunas, Martynas Echodas ha raccolto 26 punti e 12 rimbalzi, mentre Martynas Varnas ha raggiunto i 25 punti.

Per il Fenerbahce da segnalare Batuhan Gungor con 18 punti, Utku Saraloğlu a 15 punti, Atakan Turkoglu 13  e Baris Yurteri con 12.