BLUE NOTE MILANO 

I CONCERTI DI FEBBRAIO E MARZO

 TRA GLI ALTRI

Billy Cobham; Incognito; Ray Gelato & The Giants; Dee Dee Bridgewater; Gianluca Pellerito 5tet; Nick the Nightfly Quintet; Paolo Fresu Quintet; Jack Savoretti; Mario Lavezzi; Tuck & Patti; Ron Carter

Febbraio e marzo con grandi artisti al BLUE NOTE di Milano (Via Borsieri, 37), l’unica sede europea dello storico jazz club di New York. La programmazione dei prossimi due mesi spazia da grandi nomi del panorama internazionale, dive della scena musicale e nomi apprezzati del panorama italiano.

Nel mese di febbraio, i protagonisti saranno: la leggenda della batteria, Billy Cobham (dal 30 gennaio all’1 febbraio); Dado Moroni, che presenterà il suo nuovo progetto discografico “Five for John, dedicato a John Coltrane (2 febbraio); la band tributo dei Pink Floyd, i Big One (4 febbraio); il cantautore Marco Massa, con il celebre batterista Tullio De Piscopo ed il pianista Renato Sellani (5 febbraio); i pionieri dell’acid jazz dal groove irresistibile, gli Incognito (dal 6 all’8 febbraio); un tributo a Frank Zappa del Black Hole Quintet (9 febbraio); il consueto appuntamento con il trascinante swing di Ray Gelato con la sua band The Giants, protagonista anche per la serata di San Valentino (dall’11 al 15 febbraio); l’interessante sodalizio artistico tra la raffinata Joyce Elaine Yuille e il richiesto sassofonista Timo Lassy (16 febbraio); il progetto crossover di Giovanni Falzone, tra generi e stili diversi (18 febbraio); la leggenda del jazz Dee Dee Bridgewater (dal 19 al 22 febbraio); un duo inedito con due grandi interpreti della scena jazz italiana,Maria Pia De Vito e Ares Tavolazzi Duo (23 febbraio); il 19enne batterista e giovane rivelazione Gianluca Pellerito (25 febbraio); la band Radiodervish, che propone il nuovo album “Human” (27 febbraio) e l’affermato Nick the Nightfly, che presenterà in esclusiva il suo nuovo progetto discografico, “Be yourSelf” (28 febbraio e 1 marzo).

 

Scopri il programma completo qui